Vai direttamente ai contenuti

Home > Notizie per i soci > regolarizzazione agevolata della tassa automobilistica

regolarizzazione agevolata della tassa automobilistica

29.09.2022

In attuazione dell’art. 28 della L.R. 10 agosto 2022 n. 16, pubblicata sulla G.U.R.S. nr. 38 del 13 agosto 2002 si prevede che non si applicano le sanzioni e gli interessi dovuti in relazione agli omessi o insufficienti pagamenti della tassa automobilistica regionale la cui scadenza sia stabilita tra il 01 gennaio 2016 ed il 31 dicembre 2021, laddove i contribuenti provvedano al pagamento della tassa dovuta, entro il 30 novembre 2022.

Possono usufruire della regolarizzazione agevolata i contribuenti interessati, siano essi persone fisiche o giuridiche.

La regolarizzazione agevolata riguarda:

  • le posizioni debitorie della tassa auto regionale giÓ isritte a ruolo per gli anni di imposta 2016, 2017, 2018, 2019 ad esclusione delle somme giÓ versate all’Agente della Riscossione;
  • Le posizioni debitorie della tassa automobilistica regionale per gli anni di imposta 2020 e 2021 per le quali non si sia giÓ provveduto al pagamento tramite i canali di riscossione ordinaria.

Nel caso di adesione alla regolarizzazione agevolata tramite il pagamento entro il 30 novembre 2022 della sola tassa dovuta in relazione agli anni di imposta 2016, 2017, 2018, 2019 giÓ iscritti a ruolo coattivo, la Regione Siciliana comunicherÓ all’Agente della riscossione il discarico del ruolo.

Sono escluse dalla regolarizzazione agevolata le posizioni relative a:

  • periodi d’imposta con decorrenza successiva al 31 dicembre 2021;
  • rapporti tributari definiti con sentenza passata in giudicato;
  • ruoli affidati all’Agente della Riscossione per i quali, alla data di entrata in vigore della norma in questione, siano giÓ state avviate procedure esecutive, quali ad esempio pignoamenti mobiliari, immobiliari, incanti immobiliari ecc.

Per aderire alla regolarizzazione agevolata il contribuente, senza necessitÓ di istanza, dovrÓ effettuare il pagamento di quanto risulterÓ dal sistema di calcolo ACI dovuto a titolo di tassa regionale, entro il 30 novembre ed esclusivamente presso le delegazioni ACI e le agenzie abilitate.

Non saranno considerati validi i pagamenti effettuati attraverso canali e modalitÓ diversi da quelli sopramenzionati.

Le somme dovute a titolo di regolarizzazione agevolata non sono rateizzabili.

Per ulteriori informazioni non esitate a contattare lo 0922 604284/94 o venirci a trovare presso i ns. uffici, via san vito, 25/27 tutti i giorni escluso il sabato, dalle ore 8:30 alle 13:00 e dalle 15:30 alle 18:00.

I SOCI ACI POSSONO RICHIEDERE SE LO DESIDERANO APPUNTAMENTO A LORO DEDICATO, PER EVITARE CODE AGLI SPORTELLI..